Fonti rinnovabili

FONTI RINNOVABILI

Fotovoltaico

Progettiamo e proponiamo sistemi di elevata tecnologia a massimo rendimento, con la possibilità di realizzare impianti fotovoltaici in tutta Italia. La nostra struttura ci permette di effettuare installazioni che vanno dalle piccole alle grandi potenze, soddisfacendo sia l’utenza civile che industriale. La nostra equipe di tecnici progetta e realizza “su misura” l’impianto ideale, senza mai perdere di vista l’esigenza di ogni singolo fruitore finale. Per garantire efficienza, durata nel tempo, qualità e affidabilità dell’impianto, IEIS utilizza pannelli ed inverter solamente di produzione UE a garanzia di standard qualitativi elevati. I nostri impianti fotovoltaici sono installazioni “chiavi in mano” (comprensivi dell’espletamento di tutte le pratiche burocratiche).

Idroelettrico

Nel settore degli impianti idroelettrici, siamo in grado di fornire soluzioni chiavi in mano, anche per impianti di notevole potenza (fino a 800kW). Un impianto idroelettrico è in grado di convertire la forza di pressione dell’acqua (accumulata in un serbatoio) in energia elettrica.
Siamo in grado di fornire i seguenti servizi:

  • Sopralluogo sul posto
  • Studio di fattibilità
  • Progettazione dell’impianto e procedure regionali per l’ottenimento del titolo a derivare
  • Procedure per l’ottenimento del permesso alla costruzione ed esercizio dell’impianto
  • Costruzione dell’impianto, completo di opere civili, idrauliche, meccaniche ed elettriche
  • Pratiche per la connessione alla rete ENEL
  • Messa in servizio dell’impianto con sviluppo di software dedicato e con possibilità di tele gestione
  • Pratiche verso il GSE per il riconoscimento della tariffa incentivante
  • Collaudi e certificazioni finali dell’impianto

Sistemi di accumulo

Hai mai pensato di accumulare l’energia prodotta in eccesso dal tuo impianto fotovoltaico e riutilizzarla quando ne hai bisogno? Grazie al fotovoltaico con accumulo è possibile immagazzinare l’energia prodotta e utilizzarla quando serve. Clicca su scopri per saperne di più!

icona3

Cogenerazione

Normalmente in una centrale termoelettrica, solo il 35% circa del combustibile è trasformato in energia elettrica. La parte rimanente, ossia il 65%, non viene sfruttata e finisce per disperdersi nell’ambiente sotto forma di calore, ovvero energia termica. IEIS sviluppa impianti con lo scopo di recuperare  l’energia non utilizzata. La cogenerazione viene realizzata in particolari centrali termoelettriche, dove si recuperano l’acqua calda o il vapore di processo prodotti da un motore alimentato sia da un combustibile fossile (gas naturale, olio combustibile) sia da combustibili organici non fossili (biomasse, biogas, gas di sintesi).

SEI INTERESSATO O VUOI SEMPLICEMENTE SAPERNE DI PIÙ? SCRIVICI!